Ridateci la Gioconda è un tormentone che lascia il tempo che trova ma si fonda su una verità: la famiglia Bonaparte amava l’arte e amava prenderla per sé, ovunque la trovasse.

Eppure, davanti a Napoli e a San Gennaro, persino i Bonaparte fecero un passo indietro perché, si sa, con i napoletani e il loro patrono non si scherza.

Napoleone in persona consigliò al cognato Gioacchino Murat, appena nominato re di Napoli, di mostrarsi rispettoso verso la devozione della città. Decise perciò di donare, nel 1808, uno dei pezzi più preziosi del Tesoro di San Gennaro:

Ostensorio di Gioacchino Murat

l’ostensorio in argento dorato in cui due angeli sostengono la raggiera decorata da una teoria di cherubini e nuvole, su cui sono incastonati rubini a formare grappoli d’uva.

E non fu il solo gesto di devozione di Murat che, tra i decreti del suo regno, stabilì che la cappella del Tesoro all’interno del Duomo fosse di competenza assoluta della Deputazione. Istituzione che, ancora oggi, ne garantisce la preservazione e la fruizione al pubblico.

Alla caduta di Murat, salì sul trono Ferdinando IV e ordinò che la Deputazione vendesse l’ostensorio. Ma la direttiva non fu mai eseguita perché, si sa, con i Napoletani e San Gennaro non si scherza.

di Marianna Crasto

Il museo è CHIUSO. Prossima apertura domani alle 09:00 fino alle 17:30. Ultimo ingresso alle 17:00

Follow us on instagram

Quando tornò a governare la città di Napoli, re Ferdinando IV ordinò alla Deputazione di vendere l’ostensorio donato da Gioacchino Murat. La direttiva però non fu mai eseguita ed oggi è possibile ammirarlo tra le Dieci Meraviglie del Museo.
Nel particolare della sfera, al centro dell’ostensorio, sono incisi alcuni segni zodiacali come l’Acquario, i Pesci, il Capricorno, il Leone e altri simboli delle stelle

Ostensorio in argento dorato e gemme (1808)
Manifattura napoletana
Dono di Gioacchino e Carolina Murat

#visitSanGennaro #sangennaro #museosangennaro #museodeltestorosangennaro #lacollanadisangennaro #museodeltesoro #napoli #duomo #visitnaples #naples #diecimeraviglie #naples #duomodinapoli #italy #napolidavivere #italia #duomosangennaro #art #duomonapoli #bellaitalia #napolinstagram #napolinelcuore #lovesud #igersnapoli
...

43 1

Nonostante le poche informazioni si narra che nel 1933 Maria Josè di Savoia, durante una visita a San Gennaro, rimase così affascinata dalla bellezza della collana da scegliere un prezioso anello con diamante che aveva al dito e donarlo al Santo.
#visitSanGennaro #sangennaro #museosangennaro #museodeltestorosangennaro #lacollanadisangennaro #museodeltesoro #napoli #duomo #visitnaples #naples #diecimeraviglie #naples #duomodinapoli #italy #napolidavivere #italia #duomosangennaro #art #duomonapoli #bellaitalia #napolinstagram #napolinelcuore #lovesud #igersnapoli
...

52 0

“Storia, arte e fede in un intreccio prezioso. Un altro miracolo di san Gennaro”
Grazie Daniela per la recensione su Google.
Sei stato anche tu al Museo? Dicci cosa ne pensi
.
.
#visitSanGennaro #sangennaro #museosangennaro #museodeltestorosangennaro #lacollanadisangennaro #museodeltesoro #napoli #duomo #visitnaples #naples #diecimeraviglie #naples #duomodinapoli #italy #napolidavivere #italia #duomosangennaro #art #duomonapoli #bellaitalia #napolinstagram #napolinelcuore #lovesud #igersnapoli
...

27 0

Mentre ovunque Napoleone portò via le più belle opere d’arte per trasferirle in Francia, a Napoli il condottiero consigliò al cognato Gioacchino Murat di rendere omaggio a San Gennaro donando un prezioso ostensorio in argento dorato e gemme.

L’ostensorio è suddiviso in tre parti: piede, fusto e raggiera.
Nella raggiera il movimento delle fiamme viene illuminato dai coridoni varietà rubino che simulano i grappoli d’uva. Ogni gemma ha una tonalità diversa, variando dal rosso violaceo al rosa intenso.
Ostensorio in argento dorato e gemme (1808)
Manifattura napoletana
Dono di Gioacchino e Carolina Murat

#visitSanGennaro #sangennaro #museosangennaro #museodeltestorosangennaro #lacollanadisangennaro #museodeltesoro #napoli #duomo #visitnaples #naples #diecimeraviglie #naples #duomodinapoli #italy #napolidavivere #italia #duomosangennaro #art #duomonapoli #bellaitalia #napolinstagram #napolinelcuore #lovesud #igersnapoli
...

57 0
Resta aggiornato sulle novità del nostro Museo

Resta aggiornato sulle novità del nostro Museo

Iscriviti alla nostra mailing list e sarai informato su iniziative e novità sul Museo del Tesoro di San Gennaro.

Grazie per esserti registrato!

Pin It on Pinterest