Questa è la storia di un tesoro che,
gioiello dopo gioiello,
è diventato il più prezioso del mondo
Un tesoro che la Deputazione della Città di Napoli,
secolo dopo secolo,
ha conservato fino ai giorni nostri
Benvenuti nel Museo del Tesoro di San Gennaro,
una meraviglia da visitare
solo nell'affascinante centro storico di Napoli
previous arrow
next arrow
Slider

Siamo chiusi

Riapriremo domani dalle 09:00 fino alle 16:30

Maggiori informazioni

Biglietti

Biglietteria del museo aperta fino a 30 minuti prima della chiusura

Vai alle Tariffe

Prenota on-line e salta la fila

Compra ora!

Avete mai visto da vicino migliaia di diamanti, rubini e smeraldi?

Credete che un gioiello sia tanto prezioso da salvare la vita di un Re?

E che un paio di orecchini diventino il simbolo contro la peste?  Sapete che baciare un pesce scolpito in una meravigliosa statua in argento fuso può favorire la gravidanza di una donna? E volete provare la sensazione di sentirvi protetti da ben 54 santi?

Allora dovete assolutamente entrare e visitare il Museo del tesoro di  San Gennaro, il cui valore supera quello della corona d’Inghilterra e degli zar di Russia, custodito per secoli dalla eccellentissima deputazione della citta’ di Napoli.

La cappella del popolo di Napoli

Una Cappella che si trova dentro alla Cattedrale, ma che non fa parte della chiesa. Sembra incredibile però è proprio così. La Cappella del Tesoro di San Gennaro è infatti una zona a sè stante, dove si conservano non solo dipinti sublimi ma soprattutto il busto in oro e le reliquie del Santo Patrono di Napoli e della Campania. Vi si accede dal Museo anche nelle ore in cui il Duomo è chiuso: l’acustica qui è eccezionale, tanto che la Cappella fu il secondo Conservatorio di Napoli. Un trionfo di arte barocca. Imperdibile.

La figura di San Gennaro e il suo prodigio

Gennaro non è un Santo come tutti gli altri. Per i napoletani rappresenta al tempo stesso la speranza e la devozione, la confidenza e la meraviglia, la potenza e l’orgoglio popolare. Ogni anno, da secoli, i tre prodigi dello scioglimento del sangue restano inspiegabili ma anche la storia della sua figura è in gran parte avvolta nel mistero.

Lo sapevi che...

Non si può capire Napoli se non si conosce San Gennaro

Scoprire una città vuol dire conoscere la sua storia, capire come è cambiata nel tempo e ammirare i personaggi più illustri. La figura di San Gennaro racchiude tutto questo: è il cuore di Napoli. Il Museo del Tesoro di San Gennaro offre al visitatore la possibilità di entrare nel nucleo più profondo di Napoli e della sua cultura. Nello stesso tempo si ripercorrono le tappe fondamentali di una nazione, dalle monarchie e dalle dominazioni straniere fino all’Unità d’Italia. 

Ma tutti, che fossero Re o semplici forestieri, hanno sentito la necessità di omaggiare degnamente il Santo Patrono di Napoli. Una tradizione che continua oggi, grazie alle vostre visite e all’entusiasmo con il quale partecipate ai racconti delle nostre guide. A tutti voi, italiani e cittadini del mondo, va il nostro GRAZIE PER AVERCI SCELTO

Cosa dicono di noi?

Leggi le testimonianze dei nostri Visitatori 

Non sono riuscito a caricare le recensioni Leggi le recensioni

Il museo è CHIUSO. Prossima apertura domani alle 09:00 fino alle 16:30. Ultimo ingresso alle 16:00

Share on Instagram with

Something is wrong.
Instagram token error.
Load More

Pin It on Pinterest